Top
VITTORIA DELLA DON BOSCO 200 CONTRO L'AGIRA PDF Stampa E-mail

Vittoria esterna nello scontro diretto con l'Agira che porta la Don Bosco 2000 al terzo posto scavalcando -momentaneamente - l'Armerina, che ha una partita in meno. La squadra di Salvino Arena ha espugnato il campo di Agira nella 20esima giornata del campionato di 1^ categoria con una prestazione di alto livello.  Una partita sofferta vinta per 1 a 0 grazie ad un rigore - concesso per fallo su Al Seny - realizzato da Ousman Jawarà. Buona partenza dell'11 della Don Bosco 2000 che sfiora il gol con un tiro di Al Seny. Partita equilibrata nel primo tempo con un paio di occasioni a testa tra cui un bel tiro di Tusa che dal vertice destro dell'area lascia partite una staffilata parata dal portiere dell'Agira. Nella ripresa parte forte l'Agira che schiaccia la Don Bosco 2000 nella propria metà campo. Ma nel momento migliore dell'Agira arriva il gol su rigore della Don Bosco 2000 per un fallo netto su una ripartenza in contropiede. A dieci minuti dalla fine rigore anche per l'Agira per un fallo di mano in area. Ma il solito Keita Moussa, para l'ottavo rigore della stagione. Un vero e proprio record per il portiere maliano.
Buona la prestazione di tutta la squadra che ha vinto una partita difficile in casa di una concorrente diretta. Ottima la prestazione di Ka Pathe, dominatore del centrocampo. Eroico il capitano Angelo Tespi che ha concluso la gara nonostante una botta ricevuta sulla gamba.
Sabato 17 Marzo altro scontro diretto con il Real Adrano al Malaponti di Aidone.