Top
CONI ENNA: La Medicina dei Bassi Dosaggi PDF Stampa E-mail

Sarà presentata venerdì 19 gennaio 2018 alle ore 16 a Enna, presso Palazzo Chiaramonte - Sala Proserpina (Piazza Vittorio Emanuele 3), alla presenza delle autorità locali, giornalisti, medici e farmacisti, l’iniziativa “Medicina Omeopatica Omotossicologica - La Medicina dei Bassi Dosaggi”, che prevede la distribuzione gratuita nelle principali farmacie siciliane di un opuscolo informativo rivolto a tutti i cittadini, utile per diffondere la conoscenza sulle medicine complementari e le loro diverse applicazioni. Al via quindi il progetto nelle 3 province siciliane di Enna, Agrigento e Caltanissetta. Nel corso del 2017 infatti sono già state coinvolte le principali farmacie di Messina, Palermo e Catania e nel corso del 2018 invece verranno poi anche coinvolte quelle di Ragusa, Siracusa e Trapani, sempre grazie al prezioso supporto logistico di Federfarma Sicilia.
Il progetto è promosso da LAMB, Libera Accademia di Medicina Biologica, in collaborazione con l’AMIOT, Associazione Medica Italiana di Omotossicologia, con il patrocinio dell’Assessorato Salute Regione Sicilia, il sostegno di Federfarma Sicilia e con il contributo incondizionato di GUNA, azienda leader italiana nella farmacologia low-dose.
Interverranno: Maurizio Dipietro, Sindaco di Enna - Dante Ferrari Assessore all’Igiene e Sanità Comune di Enna - Renato Mancuso Presidente Ordine dei Medici di Enna - Gabriella Cucchiara Presidente Commissione Medicine Non Convenzionali Ordine Medici d Enna - Giorgio Scollo – Presidente Federfarma Enna - Angelo Sberna Componente Commissione Regionale Assessorato Sanità Sicilia - Edmondo Palmeri Presidente Libera Accademia Medicina Biologica e Componente Commissione Regionale Assessorato Sanità Sicilia - Giovanni Gorga, Direttore Affari Istituzionali Guna S.p.A.