Top
Enna, Crisafulli al 41% Verso il ballottaggio con Dipietro
Lunedì 01 Giugno 2015 19:47

Iniziate le operazioni di scrutinio anche ad Enna, dove i primi dati sull'affluenza registrano quasi 5 punti percentuali in meno. 20.03 Scrutinate 32 sezioni su 35: Crisafulli resta al 41%, Dipietro al 24%, Solfato e Girasole al 17%. 19.23 Scrutinate 22 sezioni su 35. Mirello Crisafulli è stabile in testa col 41% delle preferenze, seguito da Dipietro al 23%. Restano in coda Solfato (18%) e Girasole (17%). (dati non ufficiali) 18.40 Diciassette, le sezioni scrutinate ad Enna. Crisafulli resta in vantaggio al 41%, seguito da Dipietro che scende a 23 punti percentuali. Non superano i 20 punti Solfato (18) e Girasole (17). 18.34 Sale al 40% Mirello Crisafulli quando le sezioni scrutinate salgono a 15 su 35. Lo segue Dipietro al 24%, seguono Solfato (19%)

 
UPPI ENNA: Fondo affitti morosità incolpevole, il contributo sarà versato direttamente al proprietario dell’alloggio.
Sabato 30 Maggio 2015 16:29

Fondo affitti morosità incolpevole, il contributo sarà versato direttamente al proprietario dell’alloggio. Il Comune convoca le organizzazioni sindacali dei proprietari e degli inquilini  l’UPPI per i piccoli proprietari immobiliari e per gli inquilini  SUNIA SICET UNIAT ANIA   per concertare il bando per il fondo morosità incolpevoli.  Il bando dovrà essere fatto in tempi molto rapidi per potere aderire a quanto disposto dalla Regione Sicilia. 27.000 Euro è la somma stanziata per il nostro Comune, che sarà divisa secondo criteri di reddito nel bando che sarà indetto nei tempi più rapidi possibili. Le organizzazioni sindacali sono a completa disposizione dei propri assistiti per fornire supporto.

 
LIBERO CONSORZIO DI ENNA: Il commissario Lo Monaco incontra i sindacati.
Venerdì 01 Maggio 2015 10:51

Il primo incontro ufficiale per il commissario straordinario della Provincia ,Pietro Lo Monaco, è stato con le organizzazioni sindacali per trattare la tematica legata allo squilibrio finanziario dell'ente, causato dalla riduzione dei finanziamenti e dal prelievo di oltre 3 milioni di euro che lo Stato incamererà dalla risorse dell'Ente già il prossimo 31 maggio. Situazione che mette già a serio rischio la proroga dei contratti dei precari il mantenimento dei servizi essenziali da erogare al territorio e i livelli occupazionali, anche del personale a tempo indeterminato.

 
Presentazione dei libri "La trilogia della Sicilia" di Enzo Vetrano & Stefano Randisi, "Totò e Vicé" di Franco Scaldati
Martedì 24 Febbraio 2015 13:37

Quando l’anno scorso, il 13 giugno 2013, Franco Scaldati è venuto a mancare, fatta la tara all’ipocrisia di chi, dopo averlo lasciato una vita senza un teatro, voleva magari dedicargli una strada o una piazzetta a Palermo, tutti coloro che gli sono stati vicino negli anni e hanno amato la sua arte si sono chiesti invece se e come il suo teatro avrebbe mai potuto continuare a vivere. Pensando al teatro di Scaldati infatti è davvero difficile, se non proprio impossibile, separare dai testi l’emozione della scena, la ruvida profondità della sua voce, i silenzi abissali, il ritmo metafisico e straniante della sua regia: come poter far vivere tutto questo senza più l’autore a dargli anima? Come rendere possibile la fruizione del suo teatro trovandosi separate

 
riunione della Conferenza Provinciale Permanente, il Prefetto di Enna Fernando Guida PRESIEDE INCONTRO CON I SINDACI
Lunedì 23 Febbraio 2015 15:25

In apertura di seduta il Prefetto ha illustrato i contenuti delle Linee Guida sottoscritte il 27 gennaio u.s. dal Ministro dell’Interno e dal Presidente dell’ANAC, al fine di favorire la diffusione delle indicazioni recate da tale atto di indirizzo per l’adozione degli strumenti che la legge mette a disposizione dell’ANAC e dei Prefetti nell’ambito della prevenzione del fenomeno della corruzione e delle interferenze della criminalità organizzata nella gestione degli appalti. In particolare, il Prefetto, soffermandosi sul decreto-legge n.90 del 2014, ha illustrato le misure straordinarie dallo stesso recate per la gestione e il monitoraggio delle imprese che risultino coinvolte in procedimenti penali per i più gravi reati contro la pubblica amministrazione o siano state colpite da un’informazione antimafia interdittiva,


chiarendo che tali misure devono essere applicate secondo principi di proporzionalità e gradualità, contemperando la libertà di iniziativa economica e la cornice di sicurezza in cui devono muoversi i contratti pubblici.


E’ stata altresì specificata la tipologia dei provvedimenti che il Prefetto può adottare a seconda del grado di compromissione riscontrato nell’impresa esaminata, chiarendo le modalità con cui gli amministratori di nomina prefettizia dovranno portare ad esecuzione il contratto, attuando una gestione separata del patrimonio aziendale e degli utili.
Sono stati poi discussi gli esiti del monitoraggio svolto dalla Prefettura sull’adozione del piano triennale per la prevenzione della corruzione e del programma triennale per la trasparenza da parte degli Enti Locali, dal quale è risultato che, mentre quasi tutti hanno adottato tali atti, solo una minoranza ha provveduto ad aggiornarli entro il termine prescritto del 31 gennaio.
I rappresentanti degli Enti Locali hanno assicurato che procederanno in tempi brevi ad adottare tali aggiornamenti, trasmettendone copia alla Prefettura.

Mario Barbarino

 

 
ALLA "GALLERIA ROMA" DI ORTIGIA, LISA BARBERA RIEVOCA ASSIEME A 19 ARTISTE PROVENIENTI DA TUTTA LA SICILIA LA BELLEZZA FEMMINILE
Lunedì 23 Febbraio 2015 14:55

Verrà inaugurata giorno 7 marzo presso la nota Galleria Roma di Ortigia a Siracusa la mostra organizzata da Lisa Barbera, pittrice ennese residente da qualche anno a Siracusa. Ad essere coinvolte 19 artiste provenienti da tutta la Sicilia. "Un modo per rievocare attraverso stili eterogenei e variopinti  la bellezza femminile- dichiara Lisa Barbera- Immagini inedite della donna, come riferimento unico di bellezza. Donne sognatrici, che ammaliano con il loro sguardo. Ma anche donne forti e ricche di pathos". Ecco Le Pittrici presenti:  Adriana Mauceri, Adriana Rossi, Anna Maria Bialecka, Chiara Fronterrè, Erina Cameli, Fiorella Cascieri, Federica Spada, Francesca Ferragosto, Francesca Sparacino, Laura Alessi, Lisa Barbera, Maria Pia Bartolone,


Marinella Raniolo, Marisa Leanza, Mascia Vasile, Ornella Gullotta, Rina Menzo, Simona Di Leo, Stefania Barbagallo. Le opere resteranno in esposizione fino al 22 marzo.A Presentare la mostra Tiziana Greco.

Durante il vernissage saranno recitate due poesie delle poetesse Giovanna Alecci e Laura Alessi a cura dell’attrice Lalla Bruschi.

Lisa Barbera nasce ad Enna nel Luglio del 1977. Amante delle sfumature della natura ed affascinata dalla bellezza delle tecniche, consegue la maturità artistica nella sezione Architettura e Arredamento, e continua a studiare all’Accademia di Belle Arti di Catania, sceglie la decorazione pittorica specializzandosi nella Conservazione dei Beni Culturali. E in questo tempo farcito da nuove tecnologie che miscelano l’antico col moderno. E’ con questa voglia di “mixare” storia ed innovazione che conclude brillantemente il biennio specialistico in Grafica Computerizzata. Ma le passioni e l’amore delle cose, non possono essere “riprese” da pochi bit: la grandezza dell’arte passa attraverso la semplicità del pennello e la maestosità della manualità. Ecco nascere, quindi, opere giocose che scherzano coi sogni dell’infanzia, dipinti in cui la fiaba viene immersa nella cultura siciliana. Sono giochi di decori, sottili nella forma e nella sostanza, “polaroid” ironiche del tempo, delle cose e dell’uomo: quadri immaginifici che lasciano spazio alla fantasia ed al ricordo. Mario Barbarino



 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Oggi
 
Giorno 30 Giorno 31 Giorno 1 Giorno 2
 

VIDEO: SETTIMANA SANTA ENNA



Get the Flash Player to see this player.

time2online Joomla Extensions: Simple Video Flash Player Module

NOTIZIE SPORT

Li S
0

ALTRE NOTIZIE

ROCCA CONTRARIO AL PASSAGGIO DEI CORPI Ausiliari CRI direttamente alle dipendenze del Ministero della Difesa.

News image

"Non si possono mettere i Corpi Ausiliari CRI direttamente alle dipendenze del Minist...

PERGUSA: RICCO PROGRAMMA PER LA FESTA "DU SIGNURUZZU DU LACU"

News image

Anche quest'anno non poteva mancare l'appuntamento con un evento religioso che intere...

Polizia Provincial di Enna: Lucio Ferrigno è il nuovo comandante

News image

Dal primo Aprile la Polizia Provinciale avrà un nuovo comandante, il terzo dalla sua ...

Enna – Uppi: Benefici fiscali affitti concordati finaziaria

News image

In tema di Locazioni abitative Luigi Scavuzzo (nella foto) resta tra i più grandi esp...

Enna – Ersu: 2016 un anno di proficuo lavoro

News image

Maurizio Campisi commissario straordinario dell'Ersu di Enna è soddisfatto del lavoro...

ASP ENNA. CORI DI NATALE NEL PROGRAMMA NATALIZIO.

News image

Alla presenza del Vescovo della Diocesi di Piazza Armerina, Mons. Rosario Gisana, lun...

NORD SUD: RIUNIONE TECNICA SULL'AVANZAMENTO DEI LAVORI

News image

La Nord Sud, continua a rimanere nonostante il passare degli anni e delle amministraz...

LA CIDEC ESCE FUORI DAL PROGETTO “MUTAZIONI “

News image

In merito al progeto "Mutazioni" relativo al bilancio partecipato, Cidec Enna rilasci...

Maria Concetta Cammarata eletta vice presidente nazionale di Unimpresa con delega “Capitale umano”.

News image

Un'imprenditrice di Piazza Armerina, la quarantottenne Maria Concetta Cammarata, è st...

CONCETTA DENARO E' LA NUOVA ISPETTRICE DELLE INFERMIERE VOLONTARIE DELLA CRI DI ENNA

News image

E' la Dott.ssa Concetta Denaro la nuova Ispettrice delle Infermiere Volontarie della ...

In Sicilia scuole poco accessibili e senza ausili tecnologici per gli alunni con disabilità

News image

Il tema della disabilità sarà al centro del dibattito di Exposanità (Bologna 18-21 Ma...

ENNA: CERIMONIA DI APERTURA DELLA FACOLTA' DI MEDICINA ROMENA AD ENNA

News image

In riferimento alla nota del MIUR avente per oggetto l’estensione in aula remota dell...