LE CISTI DELLA MANO. Stampa E-mail
Giovedì 04 Novembre 2010 12:54

Le cisti della mano sono numerose e con diversa origine, infatti possono formarsi a carico dei tendini estensori, a carico della interfalangea prossimale (IFP) e distale (IFD) delle dita, della puleggia dei tendini flessori.,LA CISTI DEI TENDINI ESTENSORI è una neoformazione della dimensione di un pisello e di consistenza duro-elastica che compare sul dorso della mano. Può originare dalla superficie del tendine estensore o all'interno del tendine stesso. E' caratterizzata dal fatto che si muove secondo il movimento del dito. Può risultare dolente. LA CISTI DELLA IFP è una piccola neoformazione che compare sulla faccia dorsale del dito, a livello dell'articolazione intermedia del dito. Origina dalla capsula articolare. Può risultare dolente alla palpazione. LA CISTI DELLA PULEGGIA è costituita da una neoformazione della dimensione di un pisello che compare solitamente alla base di un dito, al passaggio con il palmo della mano. Non si muove con la flessione del dito. Il riscontro è occasionale oppure accorgersene durante la presa di oggetti. La cisti può aumentare progressivamente di volume fino a diventare visibile sottocute. LA CISTI MUCOIDE è' una piccola neoformazione che compare solitamente alla base dell'ultima falange delle dita nell'articolazione interfalangea distale, sviluppandosi lateralmente al tendine estensore. La comparsa della cisti può essere preceduta dalla comparsa sull'unghia con un quadro di distrofia ungueale causato dalla compressione della cisti. A volte diviene molto dolente sia spontaneamente che alla palpazione. La cisti mucoide può essere isolata o comparire associata ad altre neoformazioni caratteristiche dell'evoluzione artrosica dell'articolazione sottostante, i noduli di Heberden. Il trattamento di tutte queste cisti consiste nell'asportazione chirurgica e viene effettuato in anestesia locale ed in regime di day-hospital. E' consentita l'immediata ripresa del movimento del dito.


Dottor Giuseppe Internullo

Centro Studio Patologie della Mano

ENNA